Iscriviti alla Newsletter settimanale

lunedì 5 ottobre 2009

MedCom, lo stato delle Relazioni Pubbliche nel Mediterraneo

Parlare di Mediterraneo è necessario perché quest’area si sta trasformando, finalmente, nel teatro di innumerevoli opportunità per le Relazioni pubbliche. Aldilà delle dichiarazioni che accompagnano i proclami di integrazione delle due sponde del mediterraneo, da venti anni a questa parte niente si è mosso come avrebbe dovuto.

Oggi l’Africa si sta organizzando in modo da diventare il nuovo gigante economico e produttivo a livello planetario e quindi, per i paesi dell’area Euro-Med, diventerà necessario essere presenti in questo processo con strategie, professionalità e progetti che abbiano come protagonista il dialogo tra paesi e culture.

In questo scenario le Rp possono rivestire un ruolo transnazionale che aiuti a valicare le barriere che fino ad oggi hanno rappresentato un ostacolo insormontabile alla libera circolazione di idee ed opportunità.
In questo contesto CERRPMED – il Centro Studi e Ricerche sulle Relazioni Pubbliche nel Mediterraneo – ha ideato e sta organizzando MedCom 2009: il primo simposio inter-mediterraneo sulle relazioni pubbliche che si svolgerà a Catania il 13 e 14 novembre. Il tema della prima edizione è: “Le Relazioni Pubbliche a supporto dello Sviluppo Economico dei paesi del Mediterraneo”.

“MedCom – spiega Amanda Succi, Presidente CERRPMED – è un momento di aggregazione tra le figure professionali del mondo delle Relazioni Pubbliche provenienti dalle istituzioni, dal comparto imprenditoriale, dalle università oltre ad importanti figure chiave e opinion leader attenti alle dinamiche relazionali che riguardano il dialogo economico e geopolitico appartenenti ai paesi dell’area Euro-Med. Il simposio rappresenta un progetto articolato che prevede di diventare anche un osservatorio permanente ed un appuntamento annuale di volta in volta focalizzato su una tematica specifica di pubblico interesse.”

Clicca qui per leggere il programma della due giorni.

L’incontro internazionale di Catania, oltre alle manifestazioni d’interesse da parte di diversi paesi dell’area Euro-Med, vedrà tra i partecipanti figure estremamente qualificate del panorama delle RP, del mondo accademico ed istituzionale dell’area Euro-Med.
L’elenco di tutti i relatori è in via di definizione e, a breve, sarà a disposizione sul sito www.med-com.it

La partecipazione a MedCom 2009 implica la registrazione on line dei propri dati compilando il form disponibilie qui: http://www.med-com.it/registration.asp

MedCom 2009 darà a tutti i partecipanti l’opportunità di godere di un lungo weekend di arricchimento professionale ma anche di vacanza in Sicilia, dove la stagione è ancora bella. Si avrà l’occasione di incontrare e confrontarsi con importanti professionisti internazionali che arriveranno in Italia per dare il proprio contributo a questo importante simposio, unico nella storia dell’area Euro-Med.

Il pomeriggio del giorno precedente l’inizio del MedCom 2009 è previsto un Consiglio Direttivo Nazionale Ferpi, con un intervento speciale del presidente neo-eletto della Global Alliance, John Paluszek.

L’organizzazione, inoltre, ha previsto attività culturali alternative alla fine di ogni giornata di lavoro.
Sarà possibile, previa prenotazione, partecipare alle seguenti attività:

· Visione dell’opera “Elisir d’Amore” di G. Donizetti al Teatro Massimo Bellini e cena al Foyer
· Visita guidata al Fashion Museum “Marella Ferrera”
· Cena in un tipico ristorante catanese

Per qualunque informazione contattare la segreteria organizzativa ai seguenti recapiti: tel. +39 095 7116077 o inviando una mail a info@ajsconnection.it

0 commenti:

Posta un commento