Iscriviti alla Newsletter settimanale

martedì 24 novembre 2009

AgCom a Expocomm Italia

Per il secondo anno consecutivo l’Autorita’ per le garanzie nelle comunicazioni sara’ presente a BBF/EXPO COMM Italia 2009, la manifestazione interamente dedicata al mercato dell’Information Communication Technology e delle TLC, che si terra’ domani e mercoledi’ alla Fiera di Roma. Nella mattinata di domani il segretario generale dell’Agcom, Roberto Viola, partecipera’ alla sessione “Dividendo digitale e ottimizzazione dello spettro”, dedicata ad approfondire scelte e prospettive del dividendo digitale. Successivamente, il commissario dell’Autorita’ e vicepresidente di Italia digitale, Roberto Napoli, interverra’ nell’ambito della tavola rotonda dal titolo “Digital TV: la nuova era per la televisione”, tesa ad analizzare gli sviluppi del nuovo mercato televisivo nella fase avanzata dello switch-over. Mercoledi’, alle 10.00, e’ invece prevista una sessione organizzata dall’Authority dal titolo “Infrastrutture e servizi a banda larga e ultra larga”, sessione che sara’ aperta dal commissario Enzo Savarese.

Durante l’incontro saranno esposti i risultati del programma di ricerca ISBUL (Infrastrutture e Servizi a Banda larga e Ultra Larga), promosso dalla Direzione studi, ricerca e formazione dell’Autorita’, con la collaborazione di alcuni dei principali Atenei italiani - Milano Bocconi e Politecnico, Napoli Federico II, Universita’ di Roma (LUISS, Roma Tre, Sapienza, Tor Vergata), Universita’ di Siena, Politecnico di Torino, e Imperial College di Londra. Articolato su 3 progetti (Tecnologico, Economico e Giuridico), ISBUL vuole porre le basi di un presidio permanente dell’Autorita’ sulle tematiche tecnologiche, normative ed economiche relative agli aspetti infrastrutturali delle Reti di Nuova Generazione (NGN). Oggetto della sessione prevista mercoledi’ saranno l’evoluzione dell’infrastruttura NGN, il legame tra investimenti in NGN e crescita economica, il dividendo digitale, l’utilita’ di un registro delle Infrastrutture di Nuova Generazione. Sempre in tema di nuove infrastrutture, nello stesso giorno e’ previsto l’intervento del commissaro Nicola D’Angelo che prendera’ parte alla sessione “Next Generation Networks: lo sviluppo della rete del futuro tra regolamentazione e problematiche economiche”.

Fonte: AGI

0 commenti:

Posta un commento