Iscriviti alla Newsletter settimanale

domenica 1 novembre 2009

COM-PA presenta l'Area Innovazione

COM-PA 2009 presenta l’Area Innovazione, la novità della XVI edizione, ideata per fare il punto sulla situazione dell’e–government 2012 attraverso casi pratici di eccellenza digitale raggiunta in diverse Pubbliche Amministrazioni italiane. Il progetto consiste in un’area dove alcune Pubbliche Amministrazioni sono state invitate a presentare i loro progetti di eccellenza nell’applicazione delle nuove tecnologie ai servizi per i cittadini: “best case” realizzate da enti locali o centrali che hanno recepito l’obiettivo di rilanciare un settore chiave del nostro Paese.

L’Area Innovazione ha ricevuto il patrocinio del CNIPA, Centro Nazionale per Informatica nella Pubblica Amministrazione e la collaborazione di un partner editoriale quale nòva24. Main sponsorIntel e Sun Microsystems Italia.

Le Pubbliche Amministrazioni che raccontano ”una buona pratica” nell’Area Innovazione sono l’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento, il Comune di Roma, il CNR-ISOF, il Ministero dell’Economia e delle Finanze in collaborazione con CONSIP, l’Ospedale Maggiore di Bologna, la Provincia di Vicenza, l’Ufficio Scolastico Provinciale (USP) di Savona, l’Universita’ degli Studi de L’Aquila.

Attraverso le “best case” presentate anche nell’ambito di convegni e workshop, si parlerà di argomenti di attualità quali la semplificazione di processi della pubblica amministrazione, l’ accessibilità dei servizi, la riduzione del digital divide, lo sviluppo delle informazioni e dei servizi erogati ai cittadini. Si farà il punto, quindi, sullo stato di avanzamento del piano e-government 2012 a dieci mesi dal varo e un forecast sugli scenari di sviluppo del triennio a venire.

Affiancano le pubbliche amministrazioni alcune tra le più rappresentative aziende ICT del panorama italiano, fornitrici di soluzioni, progetti e tecnologie disegnati specificatamente per la PA che innova. Le aziende che ad oggi hanno confermato la loro presenza sono: Contact Lab, Evolution System, FeelBETTER srl, GRANDEPA.it, Gruppo GPI, Iab Italia, Ibm, I-Tel, Intel, NGI, Scube New Media srl, Sun Microsystems Italia e Websense Italia.

La Sala Progetti & Soluzioni ospiterà convegni e workshop formativi presentati dalle Aziende e dalle Pubbliche Amministrazioni, tra cui il 3 novembre (ore 16 – 18) “E-health: verso una sanità in rete” che, attraverso la presentazione di alcune best practices, affronta il tema della relazione e comunicazione tra medico e paziente e della possibilità di comunicare con l’esterno attraverso nuove tecnologie. Al centro del convegno, la presentazione di “Smart Inclusion”, il primo progetto di teledidattica, intrattenimento e gestione dei dati clinici per i bambini lungodegenti realizzato con la supervisione scientifica e progettuale di C.N.R.
Al convegno interverranno, tra gli altri, Giampaolo Armellin,Direttore Ricerca e Sviluppo Gruppo GPI, Stefano Landini, Amministratore FeelBETTER, Giovanni Manca, Dirigente responsabile dell’Ufficio progettuale sicurezza CNIPA, Vincenzo Raffaelli, Consigliere personale del Ministro dell’Innovazione e Consiglio Nazionale delle Ricerche ISOF-CNR e Giuseppe Russo, Chief Technologist Sun Microsystems Italia.

Il 5 novembre (ore 11.00 – 13.00) è invece previsto il convegno dal titolo “Open-source e piano e-gov 2012: opportunità e prospettive di sviluppo”, un momento di confronto tra istituzioni centrali, aziende ICT impegnate nel piano e-government 2012 ed enti che hanno adottato le nuove tecnologie per semplificare la vita dei cittadini e ridurre i costi di gestione.
Al convegno interverranno, tra gli altri, Cesare Brizio, zeapartners.org per Plonegov Italia, Emanuela Giannetta, Software Product Marketing Manager di Sun Microsystems Italia, Luca Menini, Associazione no-profit Italian Linux Society, Fabio Pistella, Presidente CNIPA Andrea Pellizzari, Assessore Innovazione Provincia di Vicenza.

I due convegni saranno coordinati dal giornalista di nòva24, Antonio Dini.

COM-PA è il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica, dei Servizi al Cittadino e alle Imprese, giunto quest’anno alla XVI edizione. E’ considerato dagli operatori del settore come la sede privilegiata per un confronto tra Amministrazioni, Aziende, Università, studiosi e “addetti ai lavori” impegnati nella modernizzazione della Pubblica Amministrazione, nell’efficienza dei servizi e nella qualità delle relazioni con i cittadini.

0 commenti:

Posta un commento