Iscriviti alla Newsletter settimanale

lunedì 2 novembre 2009

GIORNALISTI: CORSO ESERCIZI SPIRITUALI PER RISPETTO PROSSIMO

Un corso di esercizi spirituali per giornalisti e operatori dei media affinché tornino a rispettare il prossimo nella verità, al di là delle diverse appartenenze politiche o aziendali. L’iniziativa è promossa dal Club Santa Chiara, associazione nazionale intitolata alla patrona della televisione, e si terrà il 28 novembre nella parrocchia di Dio Padre a Milano due (Milano). Lo scopo del corso è tornare a rapportarsi a una dimensione spirituale con il divino, ha spiegato il presidente del Club Marco Palmisano, e insieme a riappropriarsi dell’unica arma in possesso dei giornalisti, ovvero “la propria coscienza e la responsabilità personale nei confronti dei principi umani e deontologici di verità e giustizia”. “Solo infatti una visione religiosa della vita - analizza Palmisano - può permettere a chiunque di non cadere nella barbarie di un continuo gioco al massacro condotto in nome di presunte lotte a favore della libertà di informazione”. Il Club Santa Chiara conta 370 operatori e dirigenti dai diversi settori dei media italiani e l’11 agosto scorso ha coordinato la giornata di preghiera delle suore di clausura, realizzata a favore dei contenuti della televisione. (ANSA).

0 commenti:

Posta un commento