Iscriviti alla Newsletter settimanale

giovedì 13 maggio 2010

FERPi, i 40 anni dalla fondazione

A quarant’anni esatti dalla sua costituzione, il 17 maggio 2010, Ferpi ha organizzato un evento celebrativo alla presenza degli ex presidenti con una tavola rotonda sul futuro della comunicazione con i responsabili delle principali associazioni professionali.

Era il 16 maggio del 1970 quando venne convocata, presso l’allora Villa Comunale di Via Palestro, oggi Villa Belgioioso Bonaparte, la prima assemblea Ferpi che ne decretava la costituzione.

Da quel momento centinaia di professionisti si sono accreditati per conto e in nome della nostra Federazione che oggi conta più di mille iscritti, ma le idee e i principi ispiratori di allora sono gli stessi che oggi ne orientano le attività.

 



Un patrimonio che va coltivato e valorizzato attraverso momenti celebrativi come quello organizzato il 17 maggio, proprio a Milano, a Palazzo Sormani, in corso di Porta Vittoria 6, dove – dopo il saluto introduttivo da parte del primo cittadino, Letizia Moratti – si aprirà una tavola rotonda moderata dal direttore di Prima Comunicazione,Alessandra Ravetta, che vedrà come protagonisti i presidenti delle più importanti associazioni professionali della Comunicazione, del Marketing e delle Relazioni Pubbliche.

Nata dalla fusione delle due associazioni professionali di relazioni pubbliche allora presenti in Italia, laFederazione Italiana delle Relazioni Pubbliche (FIRP) e la Federazione Italiana Esperti di Relazioni Pubbliche (FIERP), Ferpi si fonda sull’approvazione di cinque Tesi costitutive che costituirono allora e rappresentano ancora oggi un riferimento comune e che sono state non solo il punto di partenza ma la piattaforma di riferimento per il lavoro che Ferpi ha svolto nei suoi primi 40 anni.

“La storia della nostra professione nasce da lontano ma sono stati gli anni ’50, ’60 e ’70 che ne hanno determinato il maggior arricchimento”, afferma Gianluca Comin, Presidente Ferpi. “Oggi non c’è impresa, di qualunque dimensione, che non vanti almeno un addetto o un’agenzia di comunicazione. Il 40° compleanno di Ferpi è l’occasione per una riflessione: non solo il nostro è un mestiere in continua evoluzione, che a differenza di altre professioni non scompare, ma cambia nelle forme e nei contenuti e acquista un’importanza crescente. Oggi il relatore pubblico determina l’evoluzione della società. E’ l’evoluzione l’essenza stessa della comunicazione, la materia stessa senza cui non potrebbe esistere. E auspico che tra altri 40 anni potremo dire ‘Sono passati 80 anni e il numero dei soci è cresciuto…’ così come sarà cresciuta e maturata Ferpi e la nostra professione”.

PROGRAMMA

17.00 – accoglienza e momento di riconoscimento verso i soci fondatori e past president
17.30 – saluto del Sindaco di Milano, Letizia Moratti
17.45 – tavola rotonda moderata da Alessandra Ravetta, Direttore di Prima Comunicazione, con Gianluca Comin, Presidente Ferpi e Direttore Relazioni Esterne Enel; Diego Masi, Presidente Asso Comunicazione;Lorenzo Strona, Presidente Unicom; Biagio Vanacore, Presidente TP; Franco Giacomazzi, PresidenteAISM, Beppe Facchetti, Presidente Assorel e Gerardo Mombelli, Presidente Associazione Italiana della Comunicazione Pubblica e Istituzionale
19.00 – rinfresco

Clicca qui per scaricare l’invito.

0 commenti:

Posta un commento