Iscriviti alla Newsletter settimanale

venerdì 25 giugno 2010

NowEurope, wiki-seminar per rilanciare l’idea di Europa

È questa la proposta che, insieme ad altre lancia, il sito If no(w) Europe (www.noweurope.eu), aperto da un gruppo di professionisti di politiche pubbliche e consulenza glocale tra Roma, Milano, Bruxelles e Bucarest. L’iniziativa è “civil society” e vuole avanzare proposte fuori dagli schemi per salvare l’Europa dalla deriva.

Tra i temi trattati: L’Euro è un falso scopo, Europarlamento ultima spiaggia, Sussidiarietà oltre la siepe, Lisbon out Europe in.

“Gli stati nazionali non vogliono l’integrazione europea. Meglio che le regioni più ricche della Banana Blu si facciano promotrici del rilancio e comincino a costruire l’Europa dal basso” dice Alessandro Politi, uno dei promotori dell’iniziativa.

“Questa entità non avrebbe grandi difficoltà nell’adottare subito una moneta comune, una banca centrale, una politica economica e sociale ed un’area comune di polizia e giustizia, saltando d’un colpo le annose dispute che hanno costellato questi processi in ambito interstatale.” – recita il sito.

Tra i promotori dell'iniziativa vi sono: Germana Di Falco e Alessandro Politi (Expert Italia), Loris Rizzi e Antonio Santangelo (Archidata), Alina Harastasanu (Expert Italia).

0 commenti:

Posta un commento