Iscriviti alla Newsletter settimanale

giovedì 23 settembre 2010

Abitanti e Abitare, il primo progetto di CoHousing di qualità ad impatto zero

Sabato 25 settembre sarà presentato a Corridonia - Macerata “Abitanti e Abitare, un nuovo modello del vivere”, il primo progetto di CoHousing di qualità ad impatto zero. Scegliere il coHousing non è solo l’acquisto di una casa, ma un vero e proprio modello di vita che porta alla riscoperta del proprio tempo libero. L’abitazione è uno dei tanti servizi forniti e finalizzati ad un “abitare migliore”.

Il brand “Abitanti & Abitare” è stato messo a punto dalla società Urban Geography, nata per realizzare “pacchetti unici” , comprensivi di residenza e arredi personalizzabili , attraverso un sistema imprenditoriale integrato (partnership) capace di soddisfare le esigenze, le emozioni ed i sogni della propria clientela, creando un “way of life” alla portata di molti.  “Abitanti e Abitare” è dunque un mix di costi contenuti e design, eco compatibilità e personalizzazione.

L’intervento avrà la sua prima realizzazione a Collevario-Macerata e nella sua globalità si pone come un modello sperimentale ed innovativo per l’Italia. In esso trovano applicazione soluzioni progettuali e tecnologiche proprie della bioarchitettura, come l’utilizzo del legno e l’adozione di scelte orientate al risparmio energetico con l’utilizzo di fonti rinnovabili; gli impianti fotovoltaici serviranno ad alimentare le utenze condominiali, con conseguente risparmio di energia e salvaguardia dell’ambiente, e l’illuminazione pubblica a led. “Abitanti & Abitare” sarà presentato sabato 25 settembre 2010 nella sede di Urban Geography a Corridonia (MC) nel corso di una tavola rotonda, alla quale interverranno le autorità locali, i promotori del progetto, le imprese partner ed il mondo bancario.

0 commenti:

Posta un commento