Iscriviti alla Newsletter settimanale

giovedì 18 febbraio 2016

Le Misericordie fanno il punto sull'immigrazione con i parlamentari

Si intitola “ImmigrAzione, valori ed esperienze quotidianamente vissute” il Convegno Nazionale organizzato dalla Confederazione Nazionale delle Misericordie d’Italia che si è tenuto lo scorso 18 febbraio a Roma presso il Pio Sodalizio Dei Piceni.

L’accoglienza dei migranti è un compito irrinunciabile del Paese, una questione di primo piano la cui soluzione oggi si declina in diversi modelli, dai grandi centri all’accoglienza diffusa. È per questo che le Misericordie d’Italia, nel segno dell’innata vocazione all’accoglienza e forti della propria esperienza operativa nell’assistenza ai migranti esercitata ogni giorno dai confratelli in tutto il Paese, oggi ritengono necessario e determinante fare il punto su questo tema cruciale.

Moderati dal giornalista Fabio Angelicchio (La7), nel corso della giornata si sono avvicendati gli interventi della senatrice Barbara Contini, chiamata alla presidenza dell’incontro, dell’onorevole Pino Pisicchio, presidente del Gruppo Misto alla Camera dei Deputati, e dell’onorevole Osvaldo Napoli, presidente Comm. Ue ed Affari Internazionali ANCI.

Nel corso della conferenza il professor Enzo Maria Le Fevre Cervini dell’Università LUISS, ha illustrato il Rapporto su “Accoglienza dei migranti e rifugiati in Italia: aspetti, procedure e problemi”. Il professor Matteo Belletti dell’Università di Firenze ha presentato infine la “Ricerca sull’impatto socio economico dei migranti a Lampedusa”.

0 commenti:

Posta un commento